Diurnal activity of the American Mink (Neovison vison) in Central Spain
 
More details
Hide details
Publish date: 2009-11-09
 
Hystrix It. J. Mamm. 2009;20(1)
KEYWORDS:
ABSTRACT:
Abstract The American mink (Neovison vison) is an invasive species in Spain and its population ecology is poorly understood. Diurnal activity was studied in a population of central Spain by means of direct observations. This activity peaked in summer and winter, mink being more active just after daybreak (06:00-08:00) and before dawn (16:00-18:00). Foraging (50% of observations; N = 146) and travelling (38.2%), were the main activities recorded during daylight. Mink were recorded as either in water or on land. In the latter, their distance from the water edge never exceeded 5.5 m. This pattern of daylight activity could be a mechanism for reducing potential interactions with nocturnal mammals sharing the same habitats. The success of culling campaigns could be increased by extending trapping sessions to daylight hours. Riassunto Attività diurna del visone americano (Neovison visonM) nella Spagna centrale. L’ecologia dell’alloctono visone americano in Spagna è tuttora poco nota. Tramite osservazione diretta, è stata indagata l’incidenza della attività diurna in una popolazione della Spagna centrale. Tale attività è risultata più frequente in estate ed inverno, quando i visoni sono attivi nelle prime ore del giorno (06:00-08:00) e prima del tramonto (16:00-18:00). Le attività registrate più frequentemente sono state il foraggiamento (50% delle osservazioni, N = 146) e gli spostamenti (travelling, 38,2%). I visoni sono stati osservati indistintamente sia in acqua che a terra; in quest’ultimo caso la distanza dalla riva non è mai stata superiore a 5,5 m. Si ipotizza che l’attività diurna potrebbe essere un meccanismo per ridurre le interazioni con mammiferi prevalentemente notturni legati ai medesimi ambienti. In base ai risultati ottenuti, si suggerisce che il successo delle operazioni di controllo della specie potrebbe essere incrementato estendendo il trappolamento alle ore diurne.
eISSN:1825-5272
ISSN:0394-1914